Calciomercato Inter, Agente Botta: "Offerte da Parma e Chievo"

La cessione di Ruben Botta sembra esser diventata una priorità in casa Inter. L’obiettivo dei nerazzurri, in questi ultimi giorni di calciomercato, è quello di cedere il ragazzo in prestito, in modo tale da permettergli di raggiungere una certa maturazione per poi tornare alla casa madre. Le principali pretendenti sono Parma e Chievo che hanno presentato al club nerazzurro le loro offerte e a dichiararlo è l’agente del centrocampista Sergio Levinton a SportMediaset.

“Il Chievo ha presentato un’offerta ufficiale,- rivela l’agente di Bottaè stato veramente serio. Ha mostrato una reale intenzione a contare su Ruben in prestito per questa stagione”. Offerta che i diretti interessati stanno ancora valutando e che si affianca a quella del Parma. Anche la società emiliana è intenzionata ad avere il giovane Botta in prestito: “Mercoledì si è tenuta una riunione amichevole con il signor Leonardi e ha chiesto un prestito annuale per Botta“.

Le offerte ci sono, occorrerà solo decidere il da farsi e le intenzioni dell’Inter: “Vedremo cosa accadrà da qui alla fine della finestra dei trasferimenti”, dice l’agente del giocatore che poi conclude: Vedremo con Ausilio quali saranno le richieste economiche dell’Inter. Botta dunque ha le valigie in mano, resta da decidere quale sarà la destinazione. Parma e Chievo attendono.

Leggi anche -> Cessioni Inter, si studia la soluzione per Botta

Leggi anche -> Calciomercato Inter, in bilico il futuro di Botta