Calciomercato Inter, Alvaro Pereira ad un passo dal San Paolo

Alvaro Pereira potrebbe lasciare l’Inter al più presto. Il giocatore uruguaiano, arrivato all’Inter l’anno scorso e pagato circa 13 milioni di euro, non ha mai convinto in casa nerazzurra e non si è mai particolarmente distinto con prestazioni degne di nota. Ultimamente, era stato accostato a diverse squadre e, ad un certo punto, si pensava che potesse approdare all’Olympique Marsiglia, alla corte di Josè Anigo. Ma l’affare con la squadra francese non si farà, perché al giocatore non piace la destinazione e ha rifiutato il trasferimento.

Tuttavia, è notizia di pochi minuti fa che Pereira potrebbe a breve svestire la maglia nerazzurra e andare a giocare in Brasile, nella squadra del San Paolo. La trattativa è bene avviata e si potrebbe, addirittura, chiudere già oggi. Il suo addio all’Inter e, quindi, questione di ore. La società di Corso Vittorio Emanuele potrebbe, dunque, esser vicina alla prima cessione di questa finestra di mercato che porterà ai nerazzurri un po’ di liquidità e la possibilità di provare a fare un colpo in entrata.

Alvaro PereiraI termini dell’affare non sono ancora chiari, ma si parla della formula del prestito con diritto di riscatto. L’agente del gicatore, Flavio Perchman, ha parlato ad FcInterNews della situazione del suo assistito e del suo quasi trasferimento al San Paolo: “È vero, ho parlato con il San Paolo di Alvaro, ma non so se la trattativa sia definita. Ho parlato con 2-3 club brasiliani, oltre al San Paolo c’è anche il Gremio. In prestito? Sì, si parla di prestito anche per volontà del giocatore”.

Noi di Calciomercato-Inter seguiremo da vicino gli sviluppi legati a quest’operazione di mercato che potrebbe finalmente sbloccare anche il mercato in entrata per la Società di Thohir.

CALCIOMERCATO INTER: IL PUNTO SULLE TRATTATIVE DI GENNAIO

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Bronzetti: “Morata resta al Real Madrid”

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Zouma rifiuta l’Inter e va al Chelsea?