Calciomercato Inter, Ausilio: "M'Vila vuole fortemente i nerazzurri"

Mentre si sta aspettando per l’ufficialità di M’Vila, dopo le foto che sono apparse dello stesso calciatore in sede con la maglia nerazzurra, Ausilio ha parlato in un’intervista rilasciata a Sky, in cui ha toccato diversi argomenti tra cui il rinnovo di Ranocchia e ha fatto il punto della situazione circa le voci di calciomercato accostate alla società di Corso Vittorio Emanuele. Circa il rinnovo di Ranocchia: ”Ancora non ha firmato, ma ci sarà l’occasione per parlarsi. Non ci sono problemi quando entrambe le parti vogliono la stessa cosa. Noi lo vogliamo tenere e lui vuole restare”.

Circa l’ufficialità di M’Vila, il direttore sportivo ha parlato così: ”Ho visto anche io le foto. Lui vuole fortemente l’Inter, l’ansia per lui è stata così tanta che non vedeva l’ora di manifestare con le foto il suo stato d’animo dopo aver firmato con noi. Io non posso ancora ufficializzare nulla, quando manca qualcosa bisogna sempre aspettare. Ora non resta che attendere che il Rubin formalizzi quello che hanno già comunicato. Noi e il ragazzo abbiamo fatto tutto”.

Parla, inoltre, dell’affare Medel: ”Noi pensiamo di avere già una buona qualità nel nostro centrocampo e stiamo cercando un altro giocatore, con caratteristiche diverse assieme a M’Vila se arriverà. Medel ha quelle caratteristiche, come anche altri”. Di Pereyra, recentemente accostato ai nerazzurri, afferma: ‘‘In realtà dobbiamo anche cedere, sennò diventano tanti. Un centrocampista arriverà, vediamo. Poi dobbiamo cedere”.

Infine, dice che non c’è fretta per la trattativa Jovetic all’Inter: “Sono sincero: c’è stato un contatto tempo fa con il club che ci ha detto che il ragazzo non è sul mercato. Quindi abbiamo pensato che non è più un’opportunità. Ma il mercato chiude il 2 settembre…”.

Leggi anche -> Calciomercato Inter: Di Gennaro al Latina, è ufficiale

Leggi anche -> Casemiro-Inter: nella trattativa spunta il Benfica