Calciomercato Inter, Ausilio: "Rifiutati 25 milioni per Icardi"

Il vero grande acquisto del calciomercato dell’Inter 2014-2015 potrebbe essere Mauro Icardi. Non si tratta di un errore ma, come dichiarato da Ausilio in un’intervista al Corriere della Sera, l’aver rifiutato 25 milioni per la cessione del bomber argentino potrebbe essere il vero colpo di mercato dei nerazzurri per questa sessione di mercato. Il dirigente dell’Inter non rivela però da chi sia giunta la faraonica offerta (Monaco ?) ma ribadisce l’incedibilità dell’ex doriano.

“Quanti milioni vale Icardi? Ne hanno già offerti più di 25 e abbiamo rifiutato: sia lui che Kovacic sono incedibili perché fondamentali per il nostro progetto. Tra l’altro, Mauro e Osvaldo possono coesistere senza problemi: hanno caratteristiche differenti”: sono queste le dichiarazioni inequivocabili con le quali Ausilio fa capire alle pretendenti di Icardi (l’ultima, in ordine di tempo, è il Liverpool) che per l’argentino (prossimo a diventare papà) non ci si siede nemmeno al tavolo, anche davanti a cifre importanti.

icardi nuova maglia inter

Ausilio continua, poi, a parlare del calciomercato dell’Inter: “Abbiamo fatto la squadra dovendo rispettare certi parametri economici. Chiaro: Messi e Suarez non erano alla nostra portata. Non è detto che faremo altri colpi. Lo so, mediaticamente è una cosa poco positiva ma non escludo di rimanere con questo organico. Anche con Guarin”. 

Leggi anche–> Icardi piace al Liverpool?

Leggi anche–> Icardi perno del tridente con Osvaldo e Palacio?

 

Leggi anche–> Icardi papà: Wanda Nara è incinta