Calciomercato Inter, Bacca: "Sto bene al Siviglia"

E’ lo stesso Carlos Bacca, uno dei più recenti obiettivi del calciomercato dell’Inter, ad allontanare un suo possibile addio dal Siviglia per sbarcare a Milano alla corte di Erick Thohir. Il centravanti colombiano è attualmente in vacanza e ha rilasciato a El Pais alcune dichiarazioni che di fatto confermano la sua permanenza in Spagna rispedendo al mittente le avances nerazzurre, nonostante quest’ultime siano state spesso smentite da Ausilio negli ultimi giorni.

Ecco le parole di Bacca su un suo possibile addio al Siviglia: “Io in un nuovo campionato? Grazie a Dio sto molto bene a Siviglia e ho un quadriennale, la verità è che mi devo presentare alla fine del mese. Il primo giorno del prossimo mese inizierò ad allenarmi con la squadra”.

Bacca a Siviglia sta bene, le sirene di calciomercato (leggi Inter) non lo distraggono. Il suo pensiero è rivolto a far bene con la squadra andalusa: “Se sono felici del mio lavoro a Siviglia? Sì, tutti contenti, ho buoni rapporti con i miei compagnie con tutto il club. A livello calcistico vogliamo continuare a migliorare. Ora mi godo la pausa e il club sa che i giocatori hanno bisogno delle vacanze. Poi arriverà il momento di lavorare e fare le cose per bene per fare una grande stagione, come quella passata. La mia seconda stagione a Siviglia? La prima cosa che voglio è stare con mia moglie, la mia famiglia e amici, poi penserò a quello che mi aspetta l’anno prossimo. C’è da lavorare, ma ripeto che mi sto godendo le vacanze e avrò tempo per fare il resto, la stagione che arriva è difficile e serve arrivarci nel migliore dei modi. Io capocannoniere della Liga? Grazie a Dio sto bene e lavorerò anche per questo obiettivo”.

Leggi anche–> Inter, spunta il nome di Bacca