Calciomercato Inter, Belfodil in prestito per crescere ancora

Alla cerimonia della consegna del Pallone d’Oro algerino, vinto da Feghouli del Valencia, Ishak Belfodil ha parlato del suo primo periodo in maglia nerazzurra: “Indubbiamente mi aspettavo di giocare di più ma questa è una squadra importante con giocatori di spessore“.

L’algerino poi lancia un specie di appello a Walter Mazzarri: “Spero di giocare di più, se così non fosse parlerò con la dirigenza. Per me sarà fondamentale avere continuità se voglio essere convocato per i Campionati del Mondo. Se dicessi che mi trovo male a Milano sarebbe una bugia ma voglio essere competitivo“. L’ex Parma fin qui ha collezionato solo 8 presenze in campionato e due in Coppa Italia siglando una rete contro il Trapani. Una sua possibile destinazione è il Sassuolo dove comunque rischia di stare in panchina visto i vari Berardi, Floro Flores e Zaza.

Trofeo Maestrelli MazzarriWalter Mazzarri di recente ha spiegato il perchè del poco utilizzo dell’attaccante nord-africano: “Ishak ha un fisico possente che gli impedisce di giocare da esterno nonostante la sua grande mobilità ma allo stesso tempo la sua mobilità gli impedisce di fare la punta centrale“. Insomma un vero e proprio rebus per colui che era ritenuto il “nuovo Benzema.

Leggi anche –> Il futuro di Belfodil

Leggi anche –> Belfodil in prestito al Sassuolo?

Leggi anche –> Altobelli: ” Belfodil merita più spazio”