Calciomercato Inter: Carlos Bacca piace ai nerazzurri

I movimenti dell’Inter in questa sessione di calciomercato sono indirizzati alla ricerca di un top player offensivo. Ausilio è in attesa di piazzare un grande colpo e portare così in nerazzurro un attaccante che risponda a precisi dettami tecnici e, soprattutto, economici. Notizia recente è l’interesse dell’Inter per Carlos Bacca, colombiano classe ’86, del Siviglia.

Al momento sembra solo un idea, prioritari infatti restano gli obiettivi Stevan Jovetic ed Erik Lamela. Bacca piace e sarebbe un alternativa comunque valida a guardare i numeri della scorsa stagione. Il colombiano infatti porterebbe con sé quel bagaglio di gol ed esperienza nelle coppe europee che Mazzarri e l’Inter stanno ricercando per l’attacco. Ciò che frena l’avanzare della trattativa sono i 18 milioni richiesti dal Siviglia per il suo cartellino, giudicati eccessivi dalla dirigenza nerazzurra. Ausilio si è fermato infatti ad un offerta di 12 milioni. Il gap sembra al momento difficile ma non impossibile da colmare.

La strategia dell’Inter è quella di attendere gli sviluppi del calciomercato, pur continuando a monitorare gli obiettivi. La sensazione è che senza cessioni Ausilio non farà il primo passo. Priorità resta infatti quella di raccogliere un tesoretto dal mercato in uscita, milioni freschi da poter investire su un top player. Jovetic è il cima alla lista dei desideri di Mazzarri e se ci fosse la possibilità sarebbe il favorito a vestire la maglia nerazzurra, l’alternativa Lamela gode comunque di apprezzamento da parte del tecnico toscano. Carlos Bacca, fresco vincitore dell’Europa League, potrebbe essere invece la vera sorpresa di questo calciomercato.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Mazzarri e Ausilio studiano la strategia per Jovetic

Leggi anche -> Calciomercato Inter, anche la Sampdoria su Osvaldo