Calciomercato Inter: depositato Contratto De Vrij

E' quasi ufficiale il passaggio del difensore olandese dalla Lazio ai nerazzurri, per lui contratto di 5 anni a 4,6 milioni netti.

Tra poco più di una settimana, precisamente il 20 di maggio, si affronteranno a viso aperto Lazio e Inter per un posto nella prossima edizione della Champions League, ma i nerazzurri hanno già messo a segno un colpo importante a danno proprio dei biancocelesti. Infatti l’Inter si è accordata con Stephan De Vrij, forte difensore olandese, che milita proprio nella Lazio. Il suo contratto è stato depositato in Lega e dunque ufficializzato: dal 1 luglio De Vrij vestirà il nerazzurro e andrà a puntellare la difesa in una coppia formidabile con Skriniar.

L’accordo con l’Inter

L’ex difensore del Feyenoord è in scadenza di contratto con la Lazio e nonostante i tentativi di rinnovo durante la sessione invernale di calciomercato, De Vrij ha scelto di lasciare la capitale per tentare una nuova avventura. Con l’Inter l’accordo era stato raggiunto da tempo, sulla base di un quinquennale fino al 2023 da 4,6 milioni di euro netti a stagione più bonus.

I restanti colpi

Nel mirino di Ausilio adesso c’è Asamoah, iin scadenza di contratto anche lui, dalla Juventus. Il terzino ghanese non rinnoverà con i pluricampioni d’Italia e dunque sembra essere vicino a vestire anch’egli il nerazzurro. Lautaro Martinez, invece, è già un giocatore dell’Inter. Infine si trattano i due riscatti su cui Ausilio sta lavorando alacremente: Cancelo e Rafinha.

Se per il portoghese la richiesta di una rinegoziazione è stata respinta dagli spagnoli, la strategia per l’asso brasiliano, di proprietà del Barcellona, è fattibile grazie alla volontà del giocatore di rimanere in nerazzurro. L’Inter della prossima stagione si sta componendo, intanto le colonne difensive sono state sistemate con l’arrivo di De Vrij.