Calciomercato Inter, Djordjevic sfuma: va alla Lazio

Quello di Djordjevic poteva essere il profilo giusto per la nuova Inter di Thohir. Si tratta, infatti, di un attaccante, classe ’87, che ormai dal 2008 guida il reparto avanzato della nazionale serba. Filip Djordjevic è cresciuto nelle giovanili della Stella Rossa Belgrado per poi debuttare in prima squadra nel 2005. Nel 2008 passa in prestito al Nantes, Ligue 2, contribuendo alla promozione del club francese in Ligue 1, campionato nel quale, nella stagione 2012/2013 l’attaccante ottiene la sua vera e propria consacrazione nel calcio che conta con 20 reti in 34 presenze.

Ausilio e Branca avevano deciso di puntare su di lui anche alla luce delle caratteristiche tecniche: è un centravanti d’area di rigore, bravo nel prendere il tempo ai difensori per realizzare gol d’opportunismo, sfruttando soprattutto i cross provenienti dalle fasce. Si tratta delle situazioni di gioco preferite da Mister Mazzarri, tecnico le cui squadre sfruttano molto le corsie laterali per mettere in difficoltà gli avversari.

mazzarri

Per tutti questi motivi la società nerazzurra ha inoltrato al Nantes un’offerta pari a circa 2 milioni di euro per avere il giocatore subito, evitando così al club francese di perderlo a parametro zero a fine stagione. Il Nantes accetta l’offerta, portando Djordjevic a rivalutare il preaccordo stipulato poco prima con la Lazio del presidente Lotito. Sembra fatta per l’Inter, che aveva la possibilità di portare a casa il primo acquisto dell’era Thohir, soffiandolo alla società capitolina al termine di un vero e proprio blitz di mercato.

Oggi però arriva la smentita: Filip Djordjevic accetta il contratto quinquennale proposto dalla Lazio, decidendo così di rimanere in Francia per altri sei mesi con l’obiettivo di chiudere in bellezza la sua stagione in Ligue 1 per approdare in Serie A l’anno prossimo tra le fila della società biancoceleste. E’ sfumato, dunque, il primo colpo del magnate indonesiano, che, insieme ai suoi collaboratori, continuerà a lavorare per fornire a Walter Mazzarri un’opportunità in più, per consentire al tecnico di allontanare la crisi di risultati della sua Inter.

Leggi anche–> Caso Djordjevic: Lotito polemico

Leggi anche–> Djordjevic: le migliori giocate del serbo del Nantes