Calciomercato Inter Gennaio: Ruben Botta primo acquisto dei nerazzurri?

Oggi si apre ufficialmente il mercato di riparazione di Gennaio e l’Inter ha messo a segno il suo primo colpo. Si tratta dell’argentino Ruben Botta. L’anno scorso il giocatore era stato tesserato dal Livorno perché i nerazzurri non avevano possibilità di farlo in quanto tutti i posti per gli extracomunitari erano occupati. Adesso, la situazione è cambiato e la società di Corso Vittorio Emanuele si è vista con la squadra di Spinelli per definire la situazione del trequartista.

Il giocatore è reduce da un brutto e lungo infortunio, la rottura del legamento crociato, ma l’Inter crede fortemente nelle suo potenzialità e ora che è guarito e si sta definitivamente ristabilendo, vuole portarlo a Milano. C’è da capire se il passaggio avverrà già adesso o a Giugno. Si parla di un contratto per 4 anni che si aggira sui 700 mila euro, senza contare i bonus.

Ruben-Botta

L’ufficialità del passaggio dell’argentino potrebbe arrivare proprio oggi.  Dipenderà da mister Mazzarri se farlo restare a Livorno per farlo crescere e maturare, con la consapevolezze che con gli amaranto potrebbe trovare più spazio e occasioni di gioco, oppure portarlo subito ad Appiano e aggregarlo alla squadra. La sorte di Botta sembra esser legata a quella di Belfodil. Se l’algerino dovesse, infatti, lasciare l’Inter, per il trequartista è probabile che avvenga subito il passaggio all’Inter. Botta è un classe ’90, acquistato dall’Inter, nella scorsa estate, e proveniente dal Tigre. Il giocatore è un esterno sinistro offensivo, ma può giocare anche da trequartista. Essendo ambidestro, può anche giocare come esterno destro. Ben dotato fisicamente e abile nel dribbling, l’argentino è fortissimo tecnicamente ed è dotato di grande fantasia. Sembra essere l’uomo giusto per mister Mazzarri, sempre che il giovane ritrovi presto lo smalto e la forma fisica persi dopo il lungo stop.

TUTTO SU RUBEN BOTTA

Leggi anche -> Calciomercato Inter Gennaio, lo Swansea ci prova per Alvaro Pereira

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Lamela: il Tottenham non vuole cederlo in prestito

Leggi anche -> Calciomercato Inter: tutte le trattative sul fronte attaccanti