Calciomercato Inter, Gomis piace ai nerazzurri

Congelata per il momento la pista che porta a Mirko Vucinic, l’Inter si ributta nel mercato, soprattutto quello delle punte. La squadra nerazzurra, infatti, ha bisogno di almeno un innesto nel reparto offensivo, vista l’ormai certa partenza di Belofodil, destinato al QPR, la precarietà della condizioni di Icardi, sempre affetto dalla pubalgia, un Milito che sta ritrovando la forma migliore e un Rodrigo Palacio che, finora, è stato l’unico a doversi sobbarcare l’intero peso dell’attacco interista.

Ecco allora che il club milanese potrebbe puntare su un nome nuovo: Bafatimbi Gomis. Ventottenne franco-senegalese, Gomis è l’attaccante più forte del Lione, i numeri parlano per lui anche in questa stagione: 16 presenze in Ligue 1 e 7 reti messe a segno, 4 partite in Europa League con 2 reti e 3 match disputati tra Cuope de la Ligue e Coupe de France conditi da ben 4 marcature.

GomisGomis inizia la sua carriera nel Saint-Etienne, squadra nella quale milita dalla stagione 20065-2006 sino alla stagione 2008-2009: in quattro stagione con la “maglia verde” colleziona 153 presenze e segna ben 46 reti. Nell’estate del 2009 passa al Lione per una cifra vicina ai 13 milioni di euro: con la maglia dell’OL , in quattro stagioni e mezza, ha disputato 217 match e segnato per ben 85 volte (autentico bomber anche in Champions League dove in 23 partite ha messo a segno ben 9 gol).

Infine, va ricordato che Gomis è sceso in campo undici volte con la maglia della Francia segnando 3 reti. L’operazione sarebbe molto vantaggiosa: il giocatore va in scadenza tra 6 mesi, quindi non ha un cartellino di alto valore pur essendo un ottimo attaccante, è maturo ma non vecchio e, soprattutto è integro fisicamente. In media, in tutta la sua carriera in Ligue 1, ha giocato circa 32 partite ogni anno. Staremo a vedere le mosse della società nerazzurra, augurandoci di non farci anticipare dalle numerose società che hanno messo gli occhi sul franco-senegalese.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Contatti col Napoli per Guarin

Leggi anche -> Cessioni Inter, Belfodil a breve al QPR