Calciomercato Inter, Guarin ceduto per Rakitic e uno tra Lavezzi e Dzeko?

Vista la penuria di risultati che sta accusando l’Inter (e la pensante sconfitta contro il Napoli ne è un esempio lampante) pare chiaro che a gennaio il neo presidente Thohir voglia accontentare alcune richieste fatte da Mazzarri, per provare ad agganciare quel terzo posto ormai lontano ben sette punti. Prima degli acquisti, tuttavia, la società nerazzurra pare intenzionata a far cassa in uscita; oltre ai vari Pereira e Kuzmanovic, ormai partenti certi, potrebbe valer la pena sacrificare uno dei top player per provare a portare a casa un pezzo da novanta come Lavezzi o Dzeko.

In questo senso, il primo indiziato, parrebbe essere Fredy Guarin, giocatore che ha molto mercato sopratutto in Inghilterra, con Chelsea e Manchester United pronte a darsi battaglia pur di accaparrarselo. Per un Guarin che esce, potrebbe esserci un Ivan Rakitic in arrivo. Rakitic è uno degli “scontenti” di gennaio: ormai da tre stagioni e mezza al Siviglia, di cui è capitano, il croato sembra orientato a lasciare la squadra spagnola già a gennaio e l’Inter sembra essere meta gradita al giocatore.

Edin Dzeko

Rakitic è un centrocampista centrale, che può tuttavia fare l’interno di destra di un centrocampo a 3 o a 5 e all’occorrenza anche il trequartista, dotato di un buon fisico, molto simile a Guarin, ma di una tecnica ,migliore di quella del colombiano. Nella attuale stagione ha giocato 14 partite nella Liga e 7 in Europa League, mettendo a segno ben 9 reti (7 in campionato, 2 nella competizione continentale). perno della nazionale croata nella quale può vantare 59 presenze e 9 gol segnati, andrebbe idealmente a ricomporre con Kovacic il centrocampo titolare della Croazia.

Come sempre nel mercato, bisogna aspettare anche se la cessione di Guarin sembra ormai cosa certa e Rakitic ha sicuramente il profilo di giocatore che può far benissimo nell’Inter: classe ’88 e con uno stipendio che rientrerebbe perfettamente nella politica di risparmio della società di Corso Vittorio Emanuele. Ormai gennaio si avvicina: che inizino i botti di mercato.

Leggi anche –> Calciomercato Inter: D’Ambrosio in cambio di Kuzmanovic o Mudingayi?
Leggi anche –> Notizie Inter, Zanetti: ” Il Pocho ci farebbe comodo”
Leggi anche –> Calciomercato Inter: Guarin al Chelsea con Mourinho?