Calciomercato Inter, Guarin: "Voglio rimanere qui"

Assieme a Rodrigo Palacio, autore del gol vittoria e di una prestazione maiuscola, va sottolineata la prova di Fredy Guarin. Il colombiano, prima del derby, aveva postato su Twitter una frase, accompagnata dalla foto di squadra, da vero combattente per spronare la sua squadra e condurla alla vittoria, esortazione che suonava così: “Un solo pensiero, un solo interesse, un solo obiettivo…VINCERE!”

Beh, ieri il Guaro è passato dalla teoria alla pratica, una partita totale in cui ha dato copertura ma si è reso protagonista anche di tutte le azioni offensive dell’Inter, compreso l’assist per Palacio poi steso in area da Zapata (peccato che il contatto sia stato visto da tutto il Mondo eccezion fatta per arbitro, quinto uomo e guardalinee). A fine match il centrocampista ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni che faranno sicuramente piacere ai tifosi interisti e che, tuttavia, potrebbero mettere in difficoltà la società. Come tutti sappiamo il diktat del presidente nerazzurro Erick Thohir è “prima vendere poi comprare”, filosofia utile per risanare definitivamente i conti della società di Corso Vittorio Emanuele e, altrettanto noto, è il contatto che c’è stato tra Inter e Chelsea con protagonista Guarin.

Guarin Inter

Ecco allora che diventano fondamentali le parole rilasciate ieri sera che qui di seguito riportiamo: “Non ho parlato con Mourinho” – ha detto – “lo ha fatto il mio agente. Io spero che l’Inter consideri quanto io voglia restare qui in realtà. C’è movimento, c’è sicuramente qualcosa non posso negarlo. Ma ora penso solo all’Inter e a far bene qui, in futuro di vedrà”. Insomma Fredy sembrerebbe intenzionato a restare perché, ormai, ha questi colori cuciti sulla pelle, tuttavia il mercato è strano e l’Inter potrebbe davvero pensare di cederlo per far cassa. Ora rimangono da capire le intenzioni di Mazzarri e di Branca e Ausilio: se Guarin andrà via bisognerà assolutamente comprare un top player a centrocampo, se così non sarà sarebbe davvero un sacrificio inutile.

Leggi anche–> Guarin migliore in campo nel derby