Calciomercato Inter, Icardi Rinnovo a Rischio?

Si complica la trattativa per il rinnovo di Mauro Icardi, vicecapocannoniere della Serie A con 18 reti e miglior marcatore dell’Inter con 22 gol stagionali. Il prolungamento del contratto dell’argentino doveva essere ufficiale a breve, ma la clausola rescissoria di 60 milioni di euro pretesa dal presidente nerazzurro Eric Thohir ha rallentato l’operazione, consentendo al bomber albiceleste di ascoltare le tante sirene arrivate da Inghilterra e Spagna, da superpotenze come Manchester United e Barcellona.

Il giocatore percepisce attualmente 1,2 milioni di euro di ingaggio e lui e il suo procuratore vorrebbero arrivare a 3. L’Inter è arrivata ad offrire una somma pari a 2,5 milioni, ma la forbice economica potrebbe essere chiusa grazie ad alcuni bonus legati a gol e presenze del calciatore. Il nodo principale, come detto, è la clausola voluta dal numero uno indonesiano, che vincolerebbe Icardi, il quale vorrebbe essere libero di lasciare la casacca nerazzurra, in caso di attriti con allenatori e compagni.

INTER: TUTTE LE NOTIZIE