Calciomercato Inter: Jovetic, Lamela e Cerci obiettivi per l'attacco

Sono Stevan Jovetic, Erik Lamela e Alessio Cerci i principali obiettivi per l’attacco del calciomercato dell’Inter. I tre sono stabilmente sul taccuino di Piero Ausilio che sta cercando di capire quali sono i margini per trattare i tre calciatori e portarne uno a Milano. Tutti e tre sarebbero molto utili a Mazzarri, in quanto abili a giocare sia da esterni nel 4-3-3 che da seconde punte (Cerci ha fatto questo ruolo nell’ultimo campionato al Torino) nel 3-5-2.

lamela

Jovetic è sempre il preferito di Mazzarri e di Ausilio ma è anche quello più difficile da raggiungere per le pretese economiche del Manchester City che vorrebbe cederlo a titolo definitivo per recuperare una parte dei 26 milioni investiti appena un anno fa per acquistarlo dalla Fiorentina. Lamela, secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, si è riavvicinato all’Inter nelle ultime ore in quanto al Tottenham non sembra più esserci spazio per lui. Cerci è stato molto vicino al Milan nei giorni scorsi, ma a Milanello stanno temporeggiando troppo e il granata potrebbe preferire l’Inter, anche perché a Roma, sponda giallorossa, non c’è più spazio per lui dopo l’arrivo di Iturbe.

Alessio Cerci Torino

Jovetic, Lamela e Cerci, però, possono arrivare solo nel momento in cui l’Inter riuscisse a vendere qualcuno. Guarin, Taider, Alvarez e Kuzmanovic sono sempre i principali indiziati per far cassa. Vendere per comprare è la regola chiave del calciomercato dell’Inter: investimenti pesanti non saranno possibili e per questo sarà prima necessario liberarsi degli esuberi in rosa per poi regalare a Mazzarri il rinforzo in attacco.

Leggi anche–> Inter, tutti i nomi e le trattative per l’attacco

Leggi anche–> Inter-Jovetic: Mazzarri continua a sognare l’ex viola

Leggi anche–> Lamela all’Inter, si riaccende la fiammella