Calciomercato Inter, la Lazio si inserisce su Taider

Nuove notizie di calciomercato su Saphir Taider. Il centrocampista algerino dell’Inter, infatti, si allontana dal Rubin Kazan perché su di lui è forte l’interesse della Lazio con in particolare il nuovo allenatore biancoceleste Pioli che vorrebbe riavere Taider dopo l’esperienza al Bologna di due stagioni fa in cui lavorarono insieme con proficui risultati.

Taider non disdegnerebbe l’ipotesi Lazio proprio perché a Roma troverebbe Pioli e perché potrebbe continuare a giocare in Serie A in una squadra di buon livello e che, con gli ultimi rinforzi, vuole recitare un ruolo da protagonista durante la prossima stagione. L’inserimento della Lazio su Taider rallenta di fatto il passaggio dell’algerino al Rubin Kazan che, a sua volta, rallenta il passaggio di M’Vila all’Inter.

Inter e Rubin Kazan hanno da sempre dichiarato che i due affari sono slegati e, quindi, in casa nerazzurra c’è un sostanziale ottimismo per portare a casa M’Vila, senza temere che un’eventuale cessione di Taider alla Lazio possa far saltare tutto. Nel caso in cui, invece, il Rubin si irrigidisse per il mancato arrivo di Taider, Ausilio sarebbe costretto a rinegoziare il trasferimento su basi da quelle attualmente previste (prestito oneroso di 1 milione e riscatto fissato a 8).

Leggi anche–> Taider al Rubin Kazan: l’algerino si convince?

Leggi anche–> M’Vila-Inter: trattativa a rilento

Leggi anche–> Ausilio: “M’Vila può arrivare a Pinzolo”