Calciomercato Inter, Lamela: il Tottenham non vuole cederlo in prestito

Il calciomercato dell’Inter potrebbe essere segnato, nel bene o nel male, da Erik Lamela. Il Tottenham, infatti, non vuole cederlo in prestito e tergiversa nella speranza di racimolare una parte degli oltre 30 milioni investiti in estate per acquistare l’argentino dalla Roma. L’annata con gli Spurs è stata sino ad ora deludente per il Coco che vorrebbe cambiare aria e rilanciarsi anche in ottica Mondiale.

Mazzarri stravede per lui in quanto giocatore molto duttile: potrebbe essere impiegato sia come seconda punta accanto a Palacio, sia come trequartista alle spalle di un tandem composto dal Trenza e da uno tra Icardi e Milito oppure, situazione ancora più congeniale per l’ex romanista, come esterno in un 3-4-3 molto offensivo.

walter mazzarri

Il Tottenham temporeggia perché la formula del prestito gratuito con diritto di riscatto proposta dagli emissari di Thohir non convince per il momento. Gli Spurs vorrebbero monetizzare subito ma l’Inter è disposta ad aspettare qualche settimana, sperando magari in un abbassamento delle pretese da parte dei britannici.

Leggi anche–> Mercato, tutti i movimenti in attacco dell’Inter