Calciomercato Inter, Lavezzi resta al Psg. Alvaro Pereira, offerte dalla Turchia?

È il nome del mercato nerazzurro. Non è più un segreto che Lavezzi sia l’obiettivo numero uno della Società di Corso Vittorio Emanuele. Il calciatore vorrebbe giocare con costanza per assicurarsi un posto nella nazionale di Alejandro Sabella per i Mondiali in Brasile del 2014.

Al Psg non ha fino adesso trovato molto spazio e il tempo stringe. In una recente intervista rilasciata in Francia, l’argentino aveva affermato: “L’Inter è un grande club, e una delle mie priorità è giocare in Italia”. Sembrava una vera e propria dichiarazione al club di Thohir che si preparava a spalancare le porte per ricevere l’attaccante. Tuttavia, l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio ha smorzato gli entusiasmo dei tifosi nerazzurri sostenendo che non è nelle intenzioni di Lavezzi lasciare Parigi a Gennaio e che, comunque, qualora lo facesse in questa sessione di mercato o a Giugno, la sua priorità rimarrebbe Napoli, dove il Pocho ha lasciato il suo cuore.

Ezequiel Lavezzi

L’amore della squadra di Benitez per l’attaccante argentino sembra tra l’altro essere ricambiato. Pare, infatti, che la società di De Laurentiis abbia in questi giorni fatto un sondaggio, chiedendo il giocatore in prestito al Psg, che ha però attualmente rimandato l’offerta al mittente.

Lavezzi o non Lavezzi, all’Inter serve una punta e il mercato di Gennaio è alle porte. Guarin, fino a qualche giorno fa era dato probabile in partenza, ma ad oggi non sembra poi così scontato il suo addio. Se così fosse e il colombiano restasse all’Inter, allora la Società nerazzurra difficilmente riuscirebbe a fare cassa. Tuttavia, dalla Turchia arrivano delle voci che vorrebbero il Galatasaray di Mancini e il Besiktas interessate all’esterno sinistro nerazzurro Alvaro Pereira. L’Inter non aspetterebbe altro.

fredy guarin

L’ex Porto, infatti, acquistato alla modica cifra di 13 milioni di euro, non ha mai impressionato i tifosi nerazzurri, né tanto meno mister Mazzarri che quest’anno l’ha fatto giocare col contagocce e gli ha persino preferito Zanetti – quando doveva sostituire l’infortunato Nagatomo – reduce dall’infortunio e fuori ruolo. Sarebbe importante per i nerazzurri poter vendere Pereira e incassare qualcosa per investire già in questa sessione di mercato.

Il giocatore uruguayano, oltretutto, pare abbia già aperto alla Turchia con una dichiarazione rilasciata ad un’emittente turca: “La Turchia è un Paese bellissimo, e lì l’atmosfera intorno al calcio è incredibile, i tifosi sono straordinari […] C’è la Coppa del Mondo nel 2014, e devo giocare molto per guadagnarmi il posto. Per cui, potrei prendere in considerazione un’offerta dalle squadre turche. All’Inter non ho avuto molte possibilità per mettermi in mostra, e quindi l’idea di andare via a gennaio c’è”. L’Inter attende di vedere come evolverà la situazione e se, effettivamente, si farà avanti qualche squadra per il suo esterno. Frattanto, si guarda attorno per cercare di assicurare al suo tecnico un rinforzo in grado di far competere i nerazzurri per quel terzo posto che significherebbe Champions.

Leggi anche–> Calciomercato Inter: derby col Milan per Nainggolan

Leggi anche–> Calciomercato Inter: Guarin ceduto per arrivare a Lavezzi?

Leggi anche–> Notizie Inter: il punto sul mercato dei nerazzurri