Calciomercato Inter, Moratti: “Può arrivare un top player”

A margine di un evento al Pirelli Store di Milano, il presidente Massimo Moratti ha parlato a ruota libera del presente e del futuro dell’Inter, toccando sia l’argomento del calciomercato sia quello della trattativa con Thohir.

Capitolo calciomercato: Isla sembra vicino, i rapporti con la Juve si sono distesi. Una frenata su Nainggolan (“Al momento c’è poco“, queste le parole del presidente), apprezzamenti per i neo acquisti Icardi e Belfodil e soprattutto una dichiarazione che accende l’entusiasmo del popolo nerazzurro: “Può arrivare un top player, ma dipende dai primi giorni di Mazzarri. Le cose più interessanti succedono a fine mercato.”

moratti e zanetti

Il popolo nerazzurro ha già iniziato a sognare sperando in un ritorno alle vecchie abitudini da parte del suo presidente. Parole anche sulla telenovela con Thohir: “Un Inter senza di me? Forse un giorno, al momento non vedo alternative.” Poche parole, ma laconiche. Moratti è il primo tifoso della sua creatura e fa fatica in prima persona a immaginarsi, dopo tanti anni, lontano da San Siro.

Solo questi mesi (e il mercato) diranno se l’intromissione di Thohir ha toccato l’orgoglio del presidente che vuole quindi riprendersi la sua società e l’affetto dei tifosi che, negli ultimi tempi, non avevano lesinato critiche.

Leggi anche–>Mazzarri taglia due giocatori

Leggi anche–>Il nuovo look dell’Inter

Leggi anche–>Isla vicino

Leggi anche–>Nainggolan fa dimenticare Wellington