Calciomercato Inter, nerazzurri sul talentuoso Praet (Anderlecht)

Secondo le ultime news di calciomercato, l’Inter avrebbe messo gli occhi sul talentuoso Dennis Praet dell’Anderlecht, vent’anni appena e un futuro da grande campione davanti, almeno secondo quel che si dice sul suo conto in Belgio, patria del giovane calciatore. Nato a Leuven, cittadina dove è nato anche il napoletano Dries Mertens, il 14 maggio 1994, Praet è un centrocampista dai piedi buoni, cresciuto prima nel Racing Genk, club al quale l’Anderlecht lo ha strappato all’età di 16 anni.

Il suo nome, a dire il vero, non è nuovo ai talent scout nerazzurri che già nel 2011 lo avevano adocchiato quando si mise in mostra in un torneo giovanile organizzato dall’Ajax, l’Aegon Future Cup. Inserito da Don Balon nella lista dei 101 migliori prospetti al mondo nati dopo il 1991, Praet ha già messo a segno 12 gol in 98 partite disputate con la maglia dell’Anderlecht, riuscendo a conquistare le chiamate da parte dei vari commissari tecnici di tutte le nazionali giovanili del Belgio.

Un suo ex compagno, Tom de Sutter, parlava così di lui alcuni mesi fa: “Gioca come Iniesta. E’ un giocatore fa sempre la cosa giusta, ha una grande visione di gioco,  non sente la pressione e ha dei mezzi tecnici incredibili”. Praet ora torna ad essere un obiettivo del calciomercato dell’Inter. La volontà di Thohir di prendere giovani di valore fa sì che il nome del talentuoso centrocampista dell’Anderlecht entri nella lista della spesa di Ausilio che lo terrà d’occhio per capire se e come agire per portarlo a Milano.

Leggi anche–> Icardi e Kovacic tra i migliori giovani del mondo secondo Don Balon