Calciomercato Inter, obiettivo Bernard per l'attacco?

Stando a quanto si dice in Brasile, potrebbe essere Bernard dello Shakhtar Donetsk l’obiettivo del calciomercato dell’Inter per il reparto d’attacco. Ad avvalorare questa indiscrezione di mercato ci sarebbe la non facile situazione politica in Ucraina che, negli ultimi giorni, ha convinto alcuni giocatori del club allenato da Mircea Lucescu ad allontanarsi dalla squadra dopo un’amichevole in Francia per non far ritorno alla sede del club.

Bernard ha avuto modo di mettersi in luce ai recenti Mondiali quando è stato spesso chiamato in causa da Scolari sia a gara in corso sia come sostituto di Neymar in occasione di semifinale e finale per il terzo posto. Rapido e sgusciante, Bernard ha ottime doti tecniche che gli permettono di agire senza problemi sia da trequartista alle spalle di una o due punte o da esterno offensivo. L’identikit tattico risponde perfettamente al tipo di calciatore che l’Inter sta cercando in questo calciomercato per il suo attacco.

Se l’interesse dell’Inter per Bernard dovesse essere confermato, bisognerà capire quali saranno i margini di manovra dei nerazzurri in questa sessione di calciomercato. Un suo innesto non precluderebbe il tesseramento di extracomunitari in quanto il ragazzo è in possesso di passaporto spagnolo. L’ostacolo più grande sarebbe rappresentato proprio dallo Shakhtar, bottega cara per antonomasia, che appena un anno fa ha acquistato il ragazzo per la cifra di 25 milioni e non avrebbe sicuramente alcuna intenzione di svenderlo, anche per sventare la fuga degli altri calciatori dalla squadra.

Leggi anche–> Inter, senti Lamela: “Non mi muovo dal Tottenham”

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Bacca: “Resto al Siviglia”

 

Leggi anche–> Ronald Koeman (all. Southampton): “Cediamo Osvaldo”