Calciomercato Inter: Pjanic e Florenzi dalla Roma a Giugno

Confermato Stramaccioni, l’Inter del futuro inizia a pianificare le strategie per il prossimo mercato di giugno. Se Moratti non dovesse trovare altri finanziatori (si parlò di russi e cinesi qualche tempo fa), la linea da seguire dovrebbe essere quella dell’investimento su giovani di grande talento o, in alternativa, su giocatori già affermati. L’Inter non può più permettersi annate come quella che sta per finire.

Guarin è in lista di sbarco e le voci lo vogliono insistentemente a Napoli come contropartita di scambio per Gokhan Inler. Ma, per il centrocampo nerazzurro, sono in netto aumento le quotazioni di Pjanic e Florenzi dalla Roma. Il centrocampista bosniaco è un vecchio pallino dei nerazzurri ma l’affare è complicato. Su di lui si sarebbero accesi i riflettori della Premier e del Barcellona. In questo caso, Moratti non esiterebbe un solo istante a ritirarsi dalla corsa al giocatore.

alessandro florenzi

Per Florenzi le possibilità sono certamente maggiori. Stramaccioni conosce bene il giocatore dai tempi degli Allievi della Roma di cui era allenatore. In questo caso, però, occorrerà aspettare il parere del nuovo tecnico (che dovrebbe essere Allegri, stando all’indiscrezione del patron rossonero Berlusconi) e verificare se per i giallorossi ci sono margini di trattativa sui quali insistere per portare a Milano il centrocampista romano.