Calciomercato Inter, Rabiot si avvicina ai nerazzurri

Negli ultimi giorni il suo nome era sparito dai radar del calciomercato dell’Inter ma Adrien Rabiot è rimasto un obiettivo sensibile dei nerazzurri per questa estate. Il giovane centrocampista francese (classe 1995) ha un contratto in scadenza nel 2015 e il fatto che la Juve abbia già trovato un accordo col ragazzo per portarlo a Torino tra un anno a parametro zero ha fatto infuriare, e non poco, il club transalpino che ora, avendo compreso che Rabiot partirà, è disposto a cederlo all’Inter.

In particolare, i rapporti tra Psg e Juventus si sono incrinati anche per l’affare Coman, giocatore 1996 soffiato dai bianconeri alla squadra allenata da Laurent Blanc. Al Khelaifi avrebbe dato mandato ai suoi collaboratori di trattare con l’Inter con una formula simile a quella studiata per il passaggio di Morata alla Juventus: acquisto a titolo definitivo da parte dell’Inter con possibilità di riacquisto, ad una cifra prestabilita, da parte del Psg nel prossimo calciomercato estivo.

Rabiot, dopo aver detto in un primo momento di voler rimanere al Psg, al momento preferirebbe la Juventus per il solo fatto che a Torino resterebbe nel giro della Champions League. La concreta possibilità di vivere un anno da separato in casa e ai margini della rosa parigina potrebbe però indurlo a fare una scelta orientata, in questo calciomercato, a sposare il progetto Inter. La giovane età e la voglia di conquistare la Nazionale in vista degli europei casalinghi del 2016 sono motivazioni troppo forti per perdere un anno. Con i nerazzurri Rabiot potrebbe trovare la giusta dimensione per affermarsi e scalare così le gerarchi del ct Didier Deschamps.

Leggi anche–> Calciomercato Inter: su Rabiot anche la Roma

Leggi anche–> Rabiot: “Voglio rinnovare col PSG”