Calciomercato Inter, Ruben Botta resta in nerazzurro

Ha esordito in maglia nerazzurra nella sfida di Coppa Italia persa contro l’Udinese. L’argentino Rubèn Botta, neo-acquisto dell’Inter, fino ad ora non aveva ancora chiaro il suo futuro. Si era parlato di un possibile trasferimento in prestito per il calciatore, per fargli acquisire esperienza. Nella trattativa per Danilo D’Ambrosio, Botta era stato indicato come possibile contropartita tecnica da girare al Torino per arrivare all’esterno granata.

Tuttavia il suo agente Levinton ha parlato ai microfoni di fcinter1908 ed ha dichiarato: “Ruben Botta resta all’Inter, il giocatore rimarrà a Milano per volontà della società e di Walter Mazzarri. Ne ho parlato con Branca ed Ausilio“. Una dimostrazione di fiducia per il giovane fantasista, che dunque in questo girone di ritorno potrà giocarsi le sue chance alla Pinetina.

Botta Inter

L’agente del calciatore ha poi continuato parlando dell’esordio in maglia nerazzurra del suo assistito: “Rubèn ha lavorato duramente per sette mesi per arrivare a questo momento. Se lo merita. Non posso sapere il suo stato d’animo al momento dell’ingresso in campo ma posso dirvi che lo aspettava da tempo. Per lui e per la sua famiglia è un grande orgoglio poter indossare la maglia di una delle squadre migliori del mondo“.

Leggi anche –> Udinese-Inter 1-0, Botta triste per la sconfitta

Leggi anche –> Calciomercato Inter, Belfodil non va al West Ham