Calciomercato Inter, Saltata la trattativa col Levante per Longo

Samuele Longo, attaccante classe ’92, di proprietà dell’Inter e attualmente in prestito al Verona, non andrà più in prestito al Levante. La mancata riuscita della trattativa è stata confermata anche del ds. dei veneti Sean Sogliano: “La trattativa col Levante è saltata per problemi tra gli spagnoli e l’Inter. Ora è un calciatore del Verona, se si allena bene potrebbe tornarci utile, parleremo con lui”.

Per il giovane, che con l’Hellas ha faticato a trovare spazio (finora in questa stagione ha collezionato una presenza in campionato e una con gol in coppa Italia), si era pensato ad un prestito in Spagna, affinchè il ragazzo avesse maggiori chances di giocare, anche per poter crescere e maturare, con la prospettiva di tornare all’Inter una volta pronto. Ma la trattativa sembra essere sfumata a causa del bonus richiesto dalla società nerazzurra, che si riferiva alle eventuali partite giocate dall’attaccante, ma che il Levante non ha voluto concedere.

Longo Inter

Per il nazionale under21 quindi, rimasto al Verona, si profila una lunga attesa,  anche a causa dell’infiammazione al ginocchio che lo ha costretto ai box da inizio gennaio. Solo dopo aver smaltito tutti I fastidi, potrà tornare nella lista dei disponibili e dimostrare così tutto il suo valore con la maglia dei veronesi.

L’attaccante, che predilige il ruolo di prima punta, ma in passato ha anche fatto la seconda, possiede tra le sue doti migliori la protezione della palla, che gli pemette di far salire la squadra in uscita dal disimpegno difensivo. Starà anche a lui provare a convincere mister Mandorlini a dargli un’opportunità, nonostante la vasta concorrenza formata da Toni, Cacia e Iturbe, finora i più utilizzati nel reparto offensivo.

Leggi anche –> Calciomercato Inter, Longo al Levante: domani le visite mediche

Leggi anche –> Giovani Inter, Duncan obiettivo del Trapani?