Calciomercato Inter, Thohir scende in campo per Medel

Preso Dodò e in attesa di sistemare le ultime cose per M’Vila, il calciomercato dell’Inter guarda con interesse al cileno Gary Medel. Per il cileno del Cardiff, infatti, pare che sia Erick Thohir a trattare direttamente col club gallese vista la forte amicizia che lega il presidente nerazzurro al proprietario del club britannico, il malese Vincent Tan. L’ingresso in scena di Thohir potrebbe accelerare sensibilmente i tempi per la chiusura della trattativa che, da più parti, viene ormai vista come in dirittura d’arrivo.

Il Cardiff vuole 10 milioni per Medel ma l’Inter non vorrebbe superare quota 7-8 e per questo Thohir potrebbe chiedere a Tan un prestito oneroso per la cifra di 1.2 milioni e un obbligo di riscatto fissato per altri 5-6 milioni. Il Cardiff vorrebbe cedere subito il ragazzo per monetizzare, dovendo inoltre fare i conti con una clausola nel contratto di Medel che obbliga il club a cederlo in caso di retrocessione, cosa puntualmente avvenuta.

Il nome di Medel è molto caldo tra quelli degli obiettivi di calciomercato per l’Inter. Il cileno verrebbe volentieri a Milano e anche Mazzarri lo accoglierebbe a braccia aperte perché potrebbe contare su un calciatore molto duttile, capace sia di giocare davanti alla difesa come mediano di rottura ma anche di scalare in caso di reparto difensivo a quattro. Le speranze sono riposte in Erick Thohir: sarà lui a dover convincere il Cardiff in tempi brevi.

Leggi anche–> Ecco chi è il Pitbull Medel…

Leggi anche–> Medel-Inter, è fatta per Sky