Calciomercato: Jovetic infuriato, vuole solo la Juventus

A Stevan Jovetic non è proprio andata giù l’ultima uscita di Andrea Della Valle. La Fiorentina, che ha ufficializzato in giornata Mario Gomez dal Bayern Monaco, ha bisogno di fare cassa con la cessione del montenegrino, ormai sicuro partente.

Tuttavia, secondo quanto riportato da Il Mattino l’attaccante, che sta vedendo il suo desiderio di andare alla Juventus non realizzarsi, sarebbe andato su tutte le furie dopo la proposta del patron viola di accettare il trasferimento al Napoli, ed il rischio di una rottura è elevato. D’altro canto, la dirigenza, per accettare la partenza di Jo-Jo destinazione Torino, pretende il pagamento cash di 30 milioni di euro (cifra inarrivabile per i bianconeri), mentre sarebbe disposta ad uno sconto in caso di offerte di altre società.

Stevan Jovetic Fiorentina

Uno sgarbo, quello ai danni della Juve, che può portare la situazione ad un punto di non ritorno: salgono infatti le quotazioni per un inserimento nella trattativa di Manchester City e Atletico Madrid, disposte a pagare la “clausola”. Marotta e Paratici potrebbero dunque virare su altri nomi, forti comunque degli arrivi di Tevez e Llorente. Il più gettonato resta Alessandro Diamanti, ma nelle ultime ore sta prendendo piede la pista che porta a Fernando Torres.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus 2013-2014, il tabellino di acquisti e cessioni
Leggi anche–>L’agente di Quagliarella: “Fabio non si muove”
Leggi anche–>Calciomercato Juventus 2013-2014, tutte le trattative
Leggi anche–>Ultime notizie Juventus, la preparazione parte il 14 luglio
Leggi anche–>Ogbonna alla Juventus, incontro tra Juve e Torino