Calciomercato Juve 2016, Conte vuole Morata

Il tecnico pugliese ha chiesto lo spagnolo.

Il futuro di Alvaro Morata è ancora incerto. L’attaccante chiede della garanzie di titolarità al Real Madrid sennò non ha intenzione di tornare. Conte, nel frattempo, si inserisce nella trattativa.

La Stampa, giornale torinese, scrive che i blancos se dovessero perdere la Champions League sarebbero costretti a salutare anche Cristiano Ronaldo che andrebbe al Psg per 80 milioni di euro e con un ingaggio da 30 milioni a stagione. A quel punto, Morata, potrebbe tornare a Madrid e, forse, essere titolare.

L’idea di Florentino Perez, però, è quella di pagare la clausola di recompra alla Juventus e rivenderlo. Il centravanti spagnolo piace soprattutto in Premier League. Il Chelsea di Conte, infatti, è in pole position sul giocatore e sarebbe pronto ad offrire una cifra intorno ai 40 milioni.

Nei prossimi giorni, comunque, Real Madrid e Juventus si dovrebbero incontrare per definire il tutto e pare che i bianconeri siano disposti a proporre dai 15 ai 25 milioni per trattenere Morata.