Calciomercato Juve 2016, Tuttosport: offerta per Bernardo Silva

Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport, la Juventus avrebbe formulato la prima offerta ufficiale per Bernardo Silva, fantasista classe ’94 del Monaco, capace di giocare sia sulla trequarti sia in posizione di ala destra, in un ipotetico tridente.

Beppe Marotta e Fabio Paratici vorrebbero portare il ragazzo a Vinovo a giugno, in prestito con diritto di riscatto, fissato a 22-23 milioni di euro. Il club monegasco ne chiede addirittura 30 per il ventunenne: le due società avrebbero raggiunto un’intesa di massima per quanto riguarda le modalità di trasferimento, ma ci sarebbe ancora distanza sulla cifra del riscatto, con la società bianconera che non ha intenzione di andare oltre il “tetto” dei 25 milioni.

Non è la prima volta che Bernardo Silva viene accostato ai Campioni d’Italia: già nei mesi scorsi, si era parlato di un interessamento del club di Andrea Agnelli per il portoghese, che aveva fatto un’ottima impressione alla dirigenza nella doppia sfida dei quarti di finale dell’ultima edizione della Champions League, quando si affrontarono proprio la Vecchia Signora e la squadra del Principato.

Con questa operazione, la Juve si conferma società molto attenta ai giovani, non solo italiani, vedasi in ultimo l’operazione Mandragora, ma anche stranieri.

Leggi anche –> Mandragora alla Juve, è Ufficiale: Cifre e Dettagli

Leggi anche –> Rogerio-Juventus, è Fatta: va in prestito al Sassuolo