Calciomercato Juve: acquisti e trattative aggiornate al 26 Giugno 2014

A pochi giorni dalla fine di Giugno, la Juventus non ha ancora registrato nessun colpo ufficiale di mercato, ad esclusioni dei giovani Moreno e Coman il cui acquisto verrà formalizzato nelle prossime ore. Il pallino del mercato bianconero è ancora Alvaro Morata, bomber del Real Madrid ormai in lista di sbarco, specie dopo l’arrivo (quasi certo) di uno tra Suarez e Falcao. Secondo la Gazzetta dello Sport Marotta avrebbe offerto 20 milioni ai galacticos per chiudere la trattativa, e secondo fonti autorevoli l’affare potrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane.

Ecco tutti gli altri movimenti in entrata e in uscita aggiornati al 26 Giugno 2014:

MERCATO IN ENTRATA – Se Per Morata le cose sembrano andare per il verso giusto, lo stesso non può dirsi per l’affare Sanchez. Il cileno piace anche all’Arsenal, ma potrebbe rimanere al Barcellona nel caso in cui Luiz Enrique decida di proporre nuovamente il tridente che ha contraddistinto il gioco blaugrana in questi anni. Sempre vivo invece l’interesse del club di Corso Galileo Ferrarsi per Antonio Candreva, che viene valutato non meno di 30 milioni da Claudio Lotito. Se non dovesse arrivare l’esterno romano, la Juve virerebbe con tutte le sue forze su Juan Manuel Iturbe, argentino in forza al Verona, che potrebbe accettare un’offerta di 20 milioni più il cartellino di Peluso (o QUagliarella).

In difesa rimangono vivi i nomi di Balanta, colombiano del River Plate, e Rojo, argentino dello Sporting Lisbona. Entrambi i calciatori hanno superato la fase ai gironi del Mondiale brasiliano, e quindi la sensazione è che non si possa intavolare una trattativa prima della Fine dei Campionati del Mondo.

MERCATO IN USCITA – Oltre al Verona anche il Sassuolo cerca insistentemente Peluso, forte anche dei buoni rapporti con la società bianconera. Luca Marrone potrebbe invece lasciare l’Emilia e trasferirsi nel neo promosso Palermo, che ha effettuato un timido sondaggio anche per Sebastian Giovinco. Boakye piace al Bari del neo presidente Paparesta, mentre Magnusson, dopo una stagione non positiva allo SPezia, potrebbe trasferirsi in prestito all’Avellino. Fabio Quagliarella è uno dei principali obiettivi di mercato della Fiorentina, che continua a pressare anche per Mirko Vucinic, conteso, a sua volta, da Zenit e Sampdoria. Rimarrà invece alla Juventus Rubinho, che rischia però di essere declassato a quarto portiere dopo la conferma di Leali.

Leggi anche –> Acquisti Juve 2014-2015: ancora nessuna ufficialità a Giugno

Leggi anche –> Calciomercato Juve: acquisti e trattative aggiornate al 25 Giugno 2014

Leggi anche –> Mercato Juve 2014-2015: piace Rojo dello Sporting Lisbona