Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 15 Luglio 2014

24 ore dopo il fischio finale del Mondiale Brasiliano (vinto dalla travolgente Germania di Loew) è cominciato il ritiro di Vinovo. I calciatori della Juventus (o meglio, parte di essi) hanno effettuato le visite mediche e poi hanno dato il via alla nuova stagione con una serie di esercizi fisici, prima di cominciare l’allenamento palla al piede. Nel frattempo la società cerca di muoversi sul mercato per chiudere quanto prima l’unico affare rimasto in sospeso, quello riguardante Juan Manuel Iturbe.

Ecco tutte le trattative di mercato aggiornate al 15 Luglio 2014

MERCATO IN ENTRATA – Patrice Evra e Alvaro Morata raggiungeranno i nuovi compagni nei prossimi giorni (presumibilmente prima della fine della settimana), mentre la trattativa Iturbe sembra essere più complicata del previsto. L’argentino vuole la Juve ma l’accordo tra i due club tarda ad arrivare, mentre l’Atletico Madrid comincia ad insidiare il giovane talento sudamericano. In ogni caso, molto difficilmente Marotta si lascerà sfuggire l’esterno del Verona, che ha più volte confermato il suo interesse verso la maglia bianconera.

In difesa è ancora rebus, specie dopo le folli richieste del Manchester City per Nastasic: l’ex difensore viola viene valutato 16 milioni dai Campioni d’Inghilterra, e dunque la Juve potrebbe decidere di abbandonare la trattativa nel caso in cui la dirigenza dei citizens rifiutasse l’ipotesi del prestito. Per Balanta le cifre sono decisamente più basse, ma la concorrenza è spietata. Roma, Fiorentina e Milan monitorano la situazione per il difensore colombiano, che tuttavia non lascia trapelare nulla circa il suo futuro.

MERCATO IN USCITA – Grande fermento per quanto riguarda il capitolo cessioni. La notizia più importante riguarda Arturo Vidal, che dal “suo” Cile ha fatto sapere di essere felice alla Juventus. La società bianconera, dal canto suo, ha rifiutato i 40 milioni di euro offerti da Van Gaal, che non sembra voler proseguire in questo tira e molla.

E’ invece questione di ore per i passaggio di Quagliarella al Torino: tra domanda e offerta c’è una differenza di 1,2 milioni di euro, cifra che potrebbe essere tranquillamente colmanta con un buon compromess tra le parti. Il centravanti di Castellammare ha fatto sapere di apprezzare l’ipotesi granata, soprattutto perchè gli permetterebbe di continuare a giocare in Europa. Le altre cessioni in vista riguardano i giovani Beltrame (ad un passo dal Modena) e Volpe (vicinissimo alla Pro Vercelli).

Leggi anche –> Calciomercato Juve: Quagliarella ad un passo dal Torino

Leggi anche –> Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 14 Luglio 2014