Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 17 Luglio 2014

L’arrivo di Max Allegri alla guida della Juventus ha stravolto completamente i piani di mercato della Vecchia Signora. L’ex tecnico rossonero ha bocciato la trattativa Iturbe, che si è dunque accordato con la Roma per una cifra complessiva di 31 milioni di euro, ma soprattutto ha parlato con la società per chiarire quali sono i nuovi obiettivi. Il tempo rimasto è poco, ed il ritiro di Vinovo è già cominciato, ma Marotta è già pronto a fare i salti mortali per portare a Torino i rinforzi chiesti da Allegri. Nel frattempo è passato in secondo piano l’addio di Fabio Quagliarella, trasferitosi quest’oggi al Torino di Ventura.

Ecco tutte le trattative aggiornate al 17 Luglio 2014

MERCATO IN ENTRATA – Evra sarà presto bianconero, specie dopo le rassicurazioni del nuovo tecnico, mentre la pista Alvaro Morata sembra complicarsi. Dalla Spagna non arrivano notizie circa il futuro del centravanti spagnolo, e il dilungarsi della trattativa potrebbe sfiancare le parti. Comincia invece a prendere quota l’ipotesi Pastore, richiesto da Allegri già ai tempi del Milan: il trequartista del Psg, che conosce bene il nostro campionato grazie ai suoi trascorsi palermitani, potrebbe arrivare a Vinovo in prestito con diritto di riscatto, soluzione che permetterebbe alla Juve di risparmiare tempo, ma soprattutto denaro.

Particolarmente calda anche la pista Candreva, tornato nei piani della società bianconera dopo il palesato interesse di Giugno. Il Laziale costa 25/28 milioni di euro, ma i buoni rapporti con la Lazio e l’inserimento di qualche contropartita tecnica potrebbero ridimensionare la cifra. In difesa rispunta invece il nome di Davide Astori, anche se per il difensore del Cagliari la Lazio sembra essere in evidente vantaggio.

MERCATO IN USCITA – Quagliarella è un calciatore del Torino. L’ufficialità è arrivata quest’oggi, ma ha trovato uno scarso eco mediatico a causa delle turbolenti vicende di casa Juve. Il bomber di Castellammare diventa granata per una cifra vicina ai 3 milioni di euro, andando quindi ad ultimare il processo di sfoltimento della rosa. RImarrà invece a Vinovo Arturo Vidal, la cui cessione è stata smentita ieri da Marotta in occasione della presentazione del nuovo tecnico.

Leggi anche –> Quagliarella al Torino, accordo da 3 milioni

Leggi anche –> Chelsea, 75 milioni per Pogba: lo rivela il Daily Express

Leggi anche –> Mercato Juve: scambio Isla-Savic con la Fiorentina?