Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 22 Luglio 2014

La sfortuna perseguita la Juventus. La squadra bianconera ha infatti perso per infortunio l’ultimo arrivato Alvaro Morata, che durante la sessione pomeridiana ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro dopo uno scontro di gioco con il terzo portiere Rubinho. Il calciatore spagnolo rimarrà fuori per 50 giorni, e dunque la Juve potrebbe essere costretta a tuffarsi nuovamente sul mercato per ovviare alla sua assenza.

Ecco tutte le news di mercato aggiornate al 22 Luglio 2014

MERCATO IN ENTRATA – Il principale indiziato per la sostituzione dell’infortunato Morata sembra essere Adem Ljaijc. L’attaccante della ROma ha trovato poco spazio quest’anno, a causa della foltissima concorrenza, e dopo l’acquisto di Iturbe rischia seriamente di essere tagliato completamento fuori. La Juve monitora la situazione ma difficilmente i giallorossi cederanno l’ex viola ai rivali per una cifra bassa, e dunque l’ipotesi del prestito oneroso con diritto di riscatto (presumibilmente obbligato) dovrebbe essere quella più gettonata.

Rimane vivo anche l’interesse della Vecchia Signora per Lavezzi, ma la trattativa con il Paris Saint Germain è ancora agli inizi. Per convincere i francesi servono almeno 25 milioni di euro, mentre il calciatore non vorrebbe decurtarsi il lauto ingaggio percepito all’ombra della Tour Eiffel: a conti fatti, per portare il “pocho” a Torino servirebbero quasi 40 milioni di euro (tra acquisto del cartellino e stipendio del calciatore).

Questione di ore, invece, per Roberto Pereyra: l’esterno dell’Udinese si trasferirà a breve alla Juventus con la formula del prestito con diritto di riscatto.

MERCATO IN USCITA – Le uniche cessioni programmate in casa Juve riguardano esclusivamente gli esuberi della rosa. Motta e De Ceglie, rientrati dopo il prestito al Genoa, sono in attesa di una nuova destinazione: l’ex catanese ha estimatori in Inghilterra (QPR), mentre il terzino/dj piace molto al Palermo neo promosso e al Sassuolo, che vorrebbe ripetere l’esperimento fatto lo scorso anno con Ziegler.

Futuro incerto anche per Simone Pepe, la cui avventura bianconera sembra essere giunta al termine: su di lui c’è il forte interesse di diversi club di Serie A, tra cui spiccano Cagliari e Cesena. Giocherà in massima serie anche il baby bomber Boakye, passato in prestito all’Atalanta.

Leggi anche –> Mercato Juve: aggiornamenti al 22 Luglio 2014

Leggi anche –> Boakye passa all’Atalanta in prestito

Leggi anche –> Tutti gli aggiornamenti sulla trattativa Lavezzi