Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 23 Luglio 2014

L’infortunio di Morata rallenta i piani della Juve, ma non li ferma. Il bomber spagnolo ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro e satrà dunque fermo per 50 giorni, costringendo Marotta a tornare sul mercato per ovviare all’importantissima assenza dell’ex attaccante del Real Madrid. Il sogno di Allegri, Marotta e dei tifosi della Vecchia Signora si chiama Ezequiel Lavezzi, attaccante argentino del Psg che vorrebbe lasciare la Francia per trovare maggiore spazio. La trattativa è però bloccata dalle altissime pretese economiche dei francesi e del calciatore, che percepisce un ingaggio netto di 4 milioni di euro a stagione.

Ecco tutte le altre trattative aggiornate al 23 Luglio 2014

MERCATO IN ENTRATA – Roberto Pereyra ha sostenuto le visite mediche in mattinata, e questa sera potrebbe essere ufficializzato il suo trasferimento alla Juventus. Il calciatore argentino arriva in prestito dall’Udinese per 1,5 milioni di euro, mentre il riscatto (in favore dei Campioni d’Italia) è fissato a 11 milioni di euro.

Con l’acquisto dell’ex River Plate diventano dunque 5 i calciatori ingaggiati dalla Juventus nel mercato estivo 2014: Morata (Real Madrid), Coman (Psg), Moreno (Barcellona), Evra (Manchester United), e Pereyra, appunto.

In difesa si continua a monitorare la situazione Nastasic, ma l’Arsenal di Wenger, che sta costruendo una squadra capace di lottare per la vittoria del titolo, ha sorpassato la Juve nella corsa all’ex difensore della Fiorentina. I gunners potrebbero offrire al City i 15 milioni richiesti e chiudere l’affare in tempi record.

MERCATO IN USCITA – L’indiscrezione che vedrebbe Antonio COnte ad un passo dalla panchina del Psg ha smosso l’ambiente bianconero, che rischierebbe di perdere Lichtsteiner e Pogba, pupilli dell’ex tecnico. Non è il caso, però, di creare facili allarmismi: L’Equipe ha smentito la notizia di un accordo tra il salentino e i Campioni di Francia, anche perchè il campionato transalpino comincia tra sole due settimane.

E’ invece ufficiale il passaggio di Horour Magnusson in prestito al Cesena, dove ritroverà Nicola Leali, con cui ha giocato a La Spezia lo scorso anno. Entrambi i giovani bianconeri sperano di disputare un campionato all’altezza al Manuzzi, per guadagnarsi un posto da titolare nella Juventus che verrà.

Leggi anche –> Magnusson in prestito al Cesena: è Ufficiale

Leggi anche –> Lavezzi-Juventus, gli aggiornamenti sulla trattativa con il Psg

Leggi anche –> Conte al Psg? L’Equipe smentisce tutto