Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 5 Luglio 2014

La prima settimana di Luglio ha portato una ventata di novità al mercato bianconero: la Juve ha infatti ufficializzato le cessioni di Peluso e Vucinic, rispettivamente a Sassuolo e Al Jazira, ma ha anche registrato gli arrivi di Coman, Marrone e Sturaro. Quest’ultimo rimarrà in prestito al Genoa fino al Genoa fino al termine della stagione, mentre per Marrone il futuro è ancora un’incognita, anche se la sensazione è che il talento delle giovanili bianconere potrebbe essere girato nuovamente in prestito

Ecco tutte le trattative aggiornate al 5 Luglio 2014

MERCATO IN ENTRATA – Secondo i principali quotidiani sportivi la Juventus sarebbe a un passo da Juan Manuel Iturbe. L’argentino del Verona ha lanciato messaggi alla Vecchia Signora tramite il suo profilo twitter (“Manca solo il colpo finale“), ma il vero ostacolo alla trattativa è rappresentato dalla distanza tra domanda e offerta. Il Verona chiede quasi 30 milioni (il doppio della cifra spesa per riscattare il cartellino del giocatore), la Juve non sembra voler andare oltre i venti. Nell’affare potrebbe rientrare anche Fabio Quagliarella, dato che ormai un ex obiettivo del Verona, Peluso, ha già firmato con il Sassuolo.

Per Morata è invece questione di giorni: il Real potrebbe ufficializzare a breve l’incredibile acquisto di Radamel Falcao dall’As Monaco, dando il via libera per la cessione del baby bomber spagnolo. Anche in questo caso c’è una leggera differenza tra domanda e offerta, ma i buoni rapporti tra i due club dovrebbero rendere meno difficile la trattativa.

Per quanto riguarda il capitolo difesa, invece, la priorità sarà sostituire Barzagli. Il difensore toscano rimarrà lontano dai campi di gioco per circa tre mesi, e Marotta è dunque alla ricerca di un centrale che possa garantire ottime prestazioni. I principali candidati sono Nastasic, del Manchester City, e Balanta del River Plate. Difficile invece arrivare ad Astori.

MERCATO IN USCITA – Gli addi di Vucinic e Peluso non frenano l’opera di sfoltimento della rosa intrapresa da Beppe Marotta, che ora punta a cedere anche Fabio Quagliarella. L’attaccate di Castellammare è conteso da Torino e Verona, mentre Parma e Fiorentina osservano la situazione da lontano. Non è prevista nessuna cessione in difesa, specie dopo lo stop di Barzagli, mentre a centrocampo, oltre alla delicata situazione di Marrone, si attendono richieste per Simone Padoin.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: acquisti e trattative al 4 Luglio 2014

Leggi anche –> Mercato Juve 2014-2015: tesoretto da 22 milioni per gli acquisti

Leggi anche –> Trasferimenti Juve 2014-2015: tutti gli affari conclusi