Calciomercato Juve: acquisti e trattative all'8 Luglio 2014

La Juve è vicinissima a Morata. E’ quanto emerso dal recente incontro tra i dirigenti del club spagnolo e l’entourage del ragazzo, soprattutto perchè Carlo Ancelotti avrebbe deciso di puntare all’acquisto di un altro attaccante (oltre ai già presenti Ronaldo e Benzema), tagliando dunque fuori il baby bomber cresciuto nelle giovanili. L’unico ostacolo è rappresentato dal controriscatto che i madrileni vorrebbero poter effettuare al termine della stagione.

Ecco tutti gli altri movimenti di mercato aggiornati all’8 Luglio 2014

MERCATO IN ENTRATA – Alvaro Morata è il nodo principale del mercato, e dall’esito della trattativa col Real dipenderanno i movimenti futuri del duo Marotta-Paratici. Intanto i contatti con il Verona per Iturbe proseguono, ma secondo le utlime indiscrezioni anche l’Atletico Madrid del Cholo Simeone sarebbe sulle tracce del talento argentino. La concorrenza dei colchoneros farebbe impennare ulteriormente il prezzo del cartellino, e dunque l’affare potrebbe saltare a causa delle richieste eccessive della società scaligera.

Non sembrano invece esserci problemi per il passaggio di Patrice Evra alla corte di Antonio COnte. Il difensore francese non vuole più rimanere al Manchester United, e la Juve rappresenta la piazza ideale per continuare ad ambire a grandi successi senza rinunciare al posto da titolare. Il tecnico salentino potrà utilizzare Evra sia nel 4-3-3 che nel 3-5-2.

Rimane invece lontanissimo Alexis Sanchez, il cileno del Barcellona che potrebbe firmare con l’Arsenal a breve. Prima di formalizzare il passaggio del folletto ex Udinese ai Gunners, la proprietà blaugrana sentirà ancora una volta i vertici bianconeri, ma difficilmente la Juve supererà l’offerta di Arsene Wenger.

MERCATO IN USCITA – I rumors circa il futuro di Pogba e Vidal non sembrano cessare. Il cileno piace al Manchester United che, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe offerto 63 milioni di euro più il cartellino di Nani per convincere i bianconeri a dare il via libera alla cessione. Pogba è invece richiesto dal Psg, che potrebbe cedere Verratti al Real Madrid per la “modica” cifra di 40 milioni di euro. Decisamente più concreta, invece, la trattativa tra Fabio Quagliarella e il Torino: i granata cercheranno di convincere l’ex attaccante del Napoli ad accettare un ingaggio più basso in cambio di un posto da titolare garantito e un progetto serio, anche per la partecipazione in Europa League.

Leggi anche –> Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 7 Luglio 2014

Leggi anche –> Morata-Juventus: il problema è il controriscatto

Leggi anche –> Morata-Juventus: settimana decisiva per chiudere l’affare