Calciomercato Juve, per Pogba torna il Manchester City

Il Manchester City è tornato a mettere nel mirino Paul Pogba. Secondo quanto sostiene il Corriere dello Sport, la squadra inglese sarebbe intenzionata a presentare a breve una nuova offerta alla Juventus, di ben 100 milioni di euro, vale a dire di 20 in più rispetto a quella presentata dal Barcellona due giorni fa.

Il rifiuto della Juventus per quest’ultima proposta deve avere evidentemente ringalluzzito gli inglesi, che ora cercano nuovamente il sorpasso. Ma, a determinare la mossa del Manchester City è stata probabilmente anche la decisione della Uefa di alleggerire i vincoli sul fair-play finanziario, che sfavoriva proprio il Manchester City oltre al Paris Saint Germain. Questi due club infatti, a differenza del Barcellona,  sono sostenuti dal punto di vista economico quasi esclusivamente dai proprietari sceicchi. Proprio dall’applicazione del suddetto fair-play finanziario hanno perciò dovuto diminuire le spese. Ora invece potrebbe aprirsi un’asta selvaggia, a tutto vantaggio della Juventus, che non pare intenzionata a fare sconti.