Calciomercato Juve: Quagliarella primo acquisto per la Lazio di Reja?

Dopo un girone d’andata praticamente disastroso e una posizione in classifica molto pericolosa, la Lazio potrebbe cambiare gestione tecnica e passare da Petkovic a Reja, allenatore che ha guidato i capitolini dal Febbraio del 2010 fino a Giugno 2012.

Il tecnico di Gorizia traghetterà Hernanes e compagni fino al termine della stagione, ma per allontanarsi dalla zona bassa c’è bisogno di un rinforzo importante in attacco: nel mirino di Tare e del Presidente Lotito c’è ormai da tempo Fabio Quagliarella, che continua a non trovare spazio nell’undici titolare di Antonio Conte.

Fabio Quagliarella

Lo Special One del Salento  ha sempre dichiarato di voler trattenere tutti i suoi uomini, ma l’utilizzo ormai sporadico del bomber di Castellammare di Stabia potrebbe cambiare le carte in tavola. La Lazio preme per il prestito con diritto di riscatto, ma prima c’è da superare lo scoglio minusvalenza: i bianconeri sborsarono 15 milioni di euro per prelevare l’attaccante dal Napoli, ed ora non possono permettersi di svenderlo a basso prezzo.

La sensazione è che le cifre dell’affare si aggirino intorno ai 9 milioni di euro (per il riscatto del cartellino), ma non è da escludere l’inserimento nella trattativa di qualche contropartita tecnica.

Leggi anche –> Calciomercato Juve: dopo i “no” di Marotta il Real molla per Vidal

Leggi anche –>Juventus-Avellino: ultima partita in bianconero per Quagliarella?