Calciomercato Juve: Rabiot non rinnova con il Psg

La Juve è pronta a sferrare l’assalto finale per Adrien Rabiot. Il centrocampista del Paris Saint Germain ha stupito le platee francesi lo scorso anno, guadagnandosi stima e affetto dei sostenitori nonostante la giovane età, ma oggi, a un anno dalla scadenza del suo contratto con il club francese, il suo futuro è in bilico.

Il rinnovo proposto da Laurent Blanc è stato rifiutato, e non solo per ragioni economiche: secondo France Football, infatti, il giovane talento classe 1995 vorrebbe disputare una stagione da protagonista, e la folta concorrenza del Parco dei Principi non gli permetterebbe di esaudire questo suo desiderio.

La Juve rimane alla finestra, per due fondamentali motivi: innanzitutto Rabiot è uno dei migliori giovani nel panorama calcistico internazionale, ed assicurarselo ora vorrebbe dire fare un grosso investimento per il futuro; in seconda sede, il contratto in scadenza a breve permetterebbe a Marotta di bissare un colpo alla Pogba (o, se volete, alla Coman). L’offerta è di 3 milioni di euro, ma se i parigini dovessero rifiutare, da Gennaio in poi i dirigenti bianconeri potrano trattare direttamente con l’entourage del ragazzo (soprattutto con sua madre, suo procuratore) per arrivare ad un accordo a parametro zero.

Leggi anche –> Juve-Rabiot, le ultime: il Psg lo cede adesso o nel 2015 a parametro zero?

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: proposto un biennale ad Evra

Leggi anche –> Calciomercato, Juventus e Milan: è guerra per Iturbe