Calciomercato Juventus 2013-2014: Vucinic verso lo Zenit?

La Juventus si gode i suoi due nuovi acquisti, si prepara al ritiro estivo e intanto cerca anche di sfoltire una rosa fin troppo ampia, specie nel reparto avanzato.

Gli arrivi di Tevez e Llorente precludono l’utilizzo di almeno uno tra Matri, Vucinic e Quagliarella, appare evidente però che Marotta voglia cedere solo chi ha maggior mercato, in modo da incassare una cifra abbastanza alta, che gli permetta di concludere gli ultimi colpi in entrata.

Mirko Vucinic

Se la trattativa Matri-Milan sembra ormai arenata, con il club rossonero che non è disposto a versare 12 milioni di euro nelle casse bianconere per assicurarsi i gol del centravanti lodigiano, lo stesso non può dirsi dell’affare Vucinic: l’ex attaccante della Roma piace molto allo Zenit di Spalletti, tecnico che già conosce le sue qualità, avendolo allenato alla Roma.

Il budget a disposizione dei russi supera abbondantemente quello del club di Via Turati, ed è quindi molto probabile che nelle prossime ore gli emissari del club riescano a sbarcare a Torino per chiudere la trattativa. Si parte da una base di 18 milioni di euro, ma non è escluso che Marotta possa abbassare le sue pretese, inserendo magari qualche contropartita nell’affare.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: nuova offerta del Monaco per Marchisio?
Leggi anche –> Calciomercato Serie A: Milan su Emeghara, Lazio più vicina a Matri?