Calciomercato Juventus 2015, Pereyra Riscattato: Ufficiale

La Juventus ha ufficialmente riscattato il cartellino di Roberto Maximiliano Pereyra, esercitando il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo. I bianconeri versano nelle casse dell’Udinese 14 milioni di euro, pagabili in 3 anni, con un bonus massimo di 1,5 milioni di euro, a seconda degli obiettivi raggiunti entro la stagione 2019/2020. L’argentino, invece, ha firmato un contratto quadriennale, che lo legherà alla vecchia signora sino al 30 giugno 2019, e percepirà circa 2 milioni a stagione, più un eventuale maggiorazione dovuta ai premi squadra, in caso di vittoria del quinto Scudetto consecutivo e di approdo alle semifinali della prossima Champions League.

“El Tucumano” ha dimostrato nel campionato appena trascorso di essere un giocatore da Juve, evidenziando grandi qualità tecniche e crescendo dal punto di vista tattico, adattandosi anche nel ruolo di mezzala e di esterno destro di centrocampo. Nonostante Massimiliano Allegri voglia arruolare un vero e proprio fantasista, al momento può contare su un calciatore duttile come Pereyra, il quale ha permesso al tecnico livornese di cambiare pelle alla sua squadra, passando al 4-3-1-2, migliorando complessivamente il gioco e aiutando in maniera costante i due riferimenti avanzati.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: ACQUISTI, CESSIONI E TRATTATIVE