Calciomercato Juventus 2015, David Silva nell'affare Pogba?

Manca un mese e mezzo alla chiusura del mercato e la Juventus continua a lavorare sodo per rinforzare la rosa di Max Allegri. La lista si arricchisce ogni giorno di nuovi nomi: secondo Tuttosport, il Manchester City avrebbe contattato nuovamente Mino Raiola (agente di Pogba) per provare a strappare il centrocampista francese al sodalizio bianconero.

Una volta sistemate le cose con il procuratore di origine napoletane, il club inglese potrebbe includere nell’affare il 30enne David Silva, fantasista spagnolo in grado di giocare sia sulla trequarti che da seconda punta. La cessione dell’ex Siviglia è legata al possibile arrivo di Pedro, ala destra del Barcellona finita nel mirino dei Citizens.

Mezza Europa è sulle tracce di Llorente. Una delle società più interessate all’attaccante juventino è indubbiamente il Porto: proprio questa potrebbe essere la mossa per arrivare ad Alex Sandro, esterno brasiliano il cui contratto scadrà il 30 giugno 2016. Il brasiliano ha una clausola rescissoria di 30 milioni di euro, ma visto che il club lusitano non ha trovato l’accordo per il prolungamento, il suo prezzo potrebbe scendere a 15-20 milioni.

Per quando riguarda Isla, Allegri vorrebbe valutarlo nella prima parte del ritiro come vice-Lichsteiner ma su di lui è tornato alla carica il Siviglia. Se il club spagnolo alzerà l’offerta da 8 a 10 milioni, l’affare andrà in porto. Se questo affare dovesse concretizzarsi, la Juve piomberebbe su Vrsaljko, terzino destro del Sassuolo.

Leggi anche