Calciomercato Juventus 2015, Tevez non prolunga il contratto

Carlitos Tevez getta nell’ansia i tifosi juventini. In un’intervista rilasciata al sito “Olè”, ha dichiarato di non avere intenzione, al momento, di prolungare il contratto che lo lega fino a giugno 2016 alla Juventus. Ecco le sue parole: “Ho sempre detto che voglio rispettare il mio contratto con la Juve. Prolungare l’accordo? Non ci penso, perché non è quello che sento in questo momento”.

È risaputo che il sogno dell’Apache è quello di giocare, prima o poi, tra le fila del Boca Juniors, ma la dirigenza juventina non vuole lasciarsi sfuggire il proprio fuoriclasse. Così, tutte le proposte di rinnovo sono state congelate dall’argentino, che, intercettato all’aeroporto di Buenos Aires, ha ribadito e ampliato il concetto: “Ho detto che avrei rispettato la scadenza del mio contratto. Il rinnovo? Non è nei miei pensieri, non sto pensando di prolungare con la Juve. La mia idea è quella di onorare il mio contratto, come ho detto e come tutti sanno. Del resto l’ho detto fin dal primo momento in cui sono arrivato alla Juve. E’ difficile andare via da un club quando si sta giocando bene. Sono tranquillo e mi sto godendo il momento”.

Leggi anche: