Calciomercato Juventus 2016, Diawara (Bologna) primo acquisto di gennaio?

La Juventus è sempre alla ricerca di un centrocampista con caratteristiche spiccatamente offensive, capace di giocare sia in posizione di interno che alle spalle delle due punte, in un ipotetico 4-3-1-2. In estate, Allegri aveva chiesto alla società Julian Draxler, ma al termine della sessione di mercato si è trovato ad accogliere l’ex Inter Hernanes, che non sembra aver convinto totalmente il tecnico livornese, nonostante sia considerato un vero jolly della mediana.

Secondo il quotidiano torinese Tuttosport, Marotta sarebbe sulle tracce del centrocampista del Bologna Amadou Diawara. La concorrenza, però, c’è e le buone prestazioni del classe ’96 rischiano di scatenare presto un’asta: infatti, se in Italia lo seguono anche Milan e Inter, all’estero, il regista rossoblù è finito nel mirino del Chelsea di Mourinho, alla ricerca di una nuova stella in grado di illuminare per i prossimi 10 anni Stamford Bridge.

L’amministratore delegato ha già avviato i contatti con l’entourage del giovane talento, al fine di anticipare gli altri club e acquistare il cartellino del 18enne a gennaio, lasciandolo giocare con continuità a Bologna per altri 6 mesi.

LA STORIA DI DIAWARA – Nel giugno 2015 si traferisce a titolo definitivo al Bologna, con il quale esordisce alla prima partita ufficiale della stagione, in Coppa Italia, nella sconfitta per 1-0 contro il Pavia. Il debutto in Serie A avviene il 22 agosto 2015, in occasione della trasferta all’Olimpico contro la Lazio. Inizialmente aggregatosi con la primavera, le sue ottime prestazioni convincono prima Delio Rossi e poi Roberto Donadoni a inserirlo nell’undici titolare.

Leggi anche