Calciomercato Juventus: Arriva Bonaventura dall’Atalanta?

La Juventus è la regina incontrastata di questo inizio di mercato. Dopo aver consegnato a mister Antonio Conte due giocatori di primo livello come Fernando Llorente e Carlistos Tevez, la dirigenza bianconera continua a trattare tanti altri calciatori. Dopo Zaza dalla Sampdoria la Juve vuole chiudere un altro colpo Made in Italy. Il nome dell’ultima ora è quello del forte centrocampista atalantino Giacomo Bonaventura.

Da tutti soprannominato “Jack“, il talentuoso calciatore nerazzurro nell’ultima stagione ha collezionato 36 presenze impreziosite da ottime prestazioni con 8 gol e 4 assist. Il giocatore piace molto a mister Antonio Conte, per l’ottima tecnica individuale e per la sua duttilità che ne fanno un prezzo molto pregiato per il campionato italiano.

antonio conte juve

Il ragazzo classe ’89 è seguito da tempo dalla Juve che vorrebbe portarlo fin da subito all’ombra dello Juventus Stadium. Può giocare esterno di centrocampo, trequartista, interno e anche in attacco, insomma un vero Jolly prezioso per la Juventus e per i tanti cambi di modulo che l’allenatore juventino attua a gara in corso.

Tra Juventus e Atalanta c’è un ottimo rapporto soprattutto dopo le operazioni Gabbiadini, Peluso e Padoin che aprono le porte ad un ulteriore operazione tra le due società. La dirigenza bergamasca valuta il cartellino del giocatore intorno ai 13-14  milioni di euro mentre la Juve vorrebbe pagare qualcosina in meno inserendo qualche contropartita tecnica per abbassare il cash.

La Juventus avrebbe inizialmente offerto Padoin più soldi ma il giocatore non rientra nei piani dell’Atalanta mentre la seconda offerta di metà cartellino di Luca Marrone, valutato dai bianconeri 5 milioni di euro, più un conguaglio intorno agli 8 avrebbe fatto vacillare la dirigenza nerazzurra intenzionata ad accettare l’offerta. Nelle prossime ore ci sarà un incontro per concludere la trattativa.