Calciomercato Juventus 2013/2014, contatto con Jovetic

La Juventus di Antonio Conte punta forte sulla prossima stagione per un ruolo di assoluta protagonista non solo in Italia ma anche in Europa. Tanti i nomi che si stanno susseguendo per l’attacco bianconero come Tevez e Higuain su cui la dirigenza bianconera si è già mossa.

antonio conte juveIl vero sogno di Conte e Marotta però si chiama Stefan Jovetic, l’attaccante classe 89′ della Fiorentina. La scorsa estate i bianconeri avevano puntato forte sul montenegrino per rinforzare l’attacco ma, nonostante le offerte bianconere, la dirigenza viola ha fatto di tutto per trattenere il proprio gioiello a Firenze.

I rapporti tra le due società si sono raffreddate dopo il caso Berbatov tanto da chiudere tutti i rapporti di mercato tra le due acerrime nemiche.

Ora Jovetic sembra intenzionato a lasciare Firenze e si è subito aperta un’asta per lui, la Juve vuole provare a strapparlo alla concorrenza ma non sarà facile. Sembrava cosa già fatta il suo passaggio all’Arsenal ma a quanto pare nulla è ancora deciso. Il club londinese ha offerto ben 28 milioni di euro alla Fiorentina e 5 al giocatore. La Juventus invece sarebbe pronta ad offrire un conguaglio intorno ai 18 milioni di euro più contropartite tecniche ai viola.

A quanto pare l’agente di Jo- Jo parlerà prima con la Juventus, già in giornata è previsto un incontro tra i vertici bianconeri e Ramadani. Secondo alcuni organi di stampa, Jovetic preferirebbe la Juventus all’Arsenal però, se da un lato c’è la ferma volontà del giocatore montenegrino di approdare a Torino dall’altra c’è una Fiorentina “arrabbiata” con la società di Agnelli e disposta a cedere il giocatore senza contropartite tecniche.