Calciomercato Juventus, De Ceglie via?

In casa Juve si continua a lavorare per sfoltire la rosa. Nei prossimi giorni, a lasciare il club bianconero potrebbe essere Paolo De Ceglie. L’esterno juventino non fa più parte del progetto Juve e nel suo  ruolo ci sono Evra ed Asamoah: su di lui ci sono diverse squadre come il Carpi, il Bologna e l’Empoli. Anche nella scorsa estate il valdostano aveva lasciato Torino per approdare al Parma ma nella sessione invernale del mercato è rientrato alla basa, complice il fatto che il club parmense non pagava più gli stipendi a causa dei problemi finanziari che l’ha coinvolto .

L’esterno bianconero ha giocato in tutte le categorie giovanili della Juventus. Nel 2006 viene aggregato alla prima squadra, seppure in serie B, dove disputa un buon campionato dove realizza anche un gol al Lecce. L’anno successivo approda al Siena dove resterà un anno. Nel 2008 ritorna a Torino dove resterà 6 anni (2008-2014)  disputando dei buoni campionati: con Conte vince 2 Scudetti e 2 Supercoppe Italiane. Nel 2014 e 2015 verrà mandato in prestito al Genoa e poi a Parma dove resta solo 6 mesi.

Leggi anche