Calciomercato Juventus, Drogba a giugno? L'ex Chelsea vuole i bianconeri

Mentre Antonio Conte prepara la difficilissima partita di domenica sera contro il Napoli, la società lavora per costruire e migliorare la Juventus, in modo da rendere la squadra competitiva anche per l’Europa che conta.

Marotta è alla ricerca di un campione low cost, ma come per quelli messi a segno con Llorente, Tevez, Pirlo e Pogba, il giocatore nel mirino dell’ad bianconero è un campione. Si tratta di Didier Drogba, centravanti ivoriano che attualmente milita nel Galatasaray. Il bomber andrà in scadenza di contratto a giugno, e secondo quanto riportato da TalkSport.com ci sarebbe stato un contatto tra le parti, in cui il giocatore avrebbe mostrato particolare interesse per la Serie A, e per la piazza torinese.

Ora, è vero che i 36 anni dell’attaccante sono un fardello considerevole, ma non dimentichiamo che Drogba è un campione vero, con un’esperienza internazionale unica, che solo 2 anni fa ha trascinato la sua ex squadra, il Chelsea, alla vittoria della Champions League, e che quest’anno con il club turco ha eliminato proprio i bianconeri nella fase a gironi della Coppa più ambita.

Lo scoglio più grande è quello dell’ingaggio: l’attaccante per arrivare alla Juve dovrà ridursi notevolmente lo stipendio, che attualmente ammonta a 10 milioni di euro. E’ chiaro che, in caso di arrivo di Drogba, la Juventus pagherebbe il calciatore con i soldi che avrebbe speso per riscattare Osvaldo, che in questo caso tornerebbe al Southampton. La trattativa va avanti, la prima alternativa risponde al nome di Mario Mandzukic del Bayern Monaco.

Leggi anche–>Napoli-Juventus, le probabili formazioni
Leggi anche–>Statistiche e precedenti di Napoli-Juve