Calciomercato Juventus: duello con Chelsea e Tottenham per Doria del Botafogo?

Migliorare la rosa attuale e ridurre il gap con Barcellona, Real Madrid e Bayern, è questo l’imperativo categorico in casa Juve, anche se un dirigente attento ed esperto come Marotta, che fino ad ora ha saputo regalare ai propri tifosi soddisfazioni immense sul mercato, ha il compito di dedicarsi con particolare attenzione anche al futuro bianconero.

In ottica under la Juventus è uno dei migliori club italiani, basti pensare ai vari Leali, Magnusson, Buchel, Beltrame (potremmo continuare per giorni), ma secondo le indiscrezioni di mercato trapelate nei giorni scorsi, sul taccuino del D.g. della Signora ci sarebbe un nuovo talento di cui abbiamo parlato in precedenza: Doria del Botafogo.

Doria Botafogo

Il diciottenne difensore centrale brasiliano, però, piace anche a molti altri top club europei: il Barcellona aveva fatto un sondaggio, ma dopo l’acquisto, ormai quasi sicuro, di David Luiz del Chelsea, sembra aver mollato la presa, lasciando il suo posto nella corsa a Doria proprio ai “blues”.

A Mourinho il ragazzo piace molto, e il patron Abramovic, si sa, non avrebbe certo problemi a pagare la clausola rescissoria di tredici milioni di euro. Il terzo club che ha manifestato il suo interesse per Doria è il Tottenham: gli “spurs” potrebbero cedere nelle prossime ore Gareth Bale al Real Madrid per una cifra faraonica (più di cento milioni di euro), e avrebbero così liquidità a sufficienza per presentare un’offerta convincente al Botafogo.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus 2013-2014: Verratti ancora nel mirino?
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: offerto Centurion del Racing Avellaneda
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: dopo Giaccherini il Sunderland pensa a Matri?