Calciomercato: Juventus e Barcellona su Doria del Botafogo?

Si chiama Matheus Doria Macedo, per tutti Doria, ed è il nuovo oggetto del desiderio di tutti i più grandi club europei. E’ brasiliano, ha diciotto anni, ma non è un fantasista: non è il nuovo Neymar, se era questo che speravate, ma in compenso qualcuno l’ha già soprannominato il nuovo Thiago Silva.

Doria è infatti un forte e possente difensore centrale, capace di fare della sua fisicità (188 centimetri di altezza) un punto di forza, e dotato allo stesso tempo di ottime capacità tecniche. Le sue prestazioni eccezionali con la maglia del Botafogo gli hanno permesso di guadagnare, insieme alle attenzioni di parecchi top club, anche la convocazione nella nazionale under 20.

Doria

Tra le società che hanno dimostrato interesse nei suoi confronti non poteva mancare la Juventus, da sempre attenta al mercato sud-americano. I bianconeri vogliono ringiovanire un reparto che, seppur sempre attento e a tratti impenetrabile, ha bisogno di una modernizzazione.

Il Botafogo non ha intenzione di cederlo, e per questo per prelevarlo ci sarà bisogno di versare nelle casse dei brasiliani l’intera clausola rescissoria: 13 milioni di euro. Attenzione però, anche il Barcellona sembra fare sul serio per Doria, e non è escluso che i blaugrana, economicamente più potenti della Juve, possano anticipare Marotta.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: Leali e Magnùsson in prestito allo Spezia?
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: Lewandowski arriva a parametro zero nel 2014?
Leggi anche –> Napoli: Zuniga non partecipa al coro contro la Juve (video)